Main content

Alert message

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca Qui per ulteriori informazioni.

AVVIO ANNO SCOLASTICO 2020/21

       

La classe terza C dell’Istituto Comprensivo De Simone di Villarosa, sotto la guida della prof.ssa Giuseppina Farina, ha elaborato, in occasione della partecipazione al Premio giornalistico Fonte, un video che ha raccolto un'intervista immaginaria a Frida Kahlo, una donna che si è distinta per la sua storia e per la sua arte. Il video si è aggiudicato il primo premio della sezione prodotti multimediali. L’intervista immaginaria a Frida Kahlo ha fornito l'occasione per affrontare alcuni temi fondamentali per “l'essere donna oggi”, tema stabilito dal bando. Ad esempio Frida, grazie alle domande postele dai ragazzi, ha parlato di diversità, disabilità, diritto al lavoro, parità di genere. Il video dell’intervista raccoglie alcuni elaborati grafici e disegni, realizzati con tecniche miste dai ragazzi della stessa classe, a partire dallo studio degli autoritratti e fotoritratti di questa famosa artista. Il concetto fondamentale alla base dell'intervista è stato quello di conoscere il passato per essere capaci di determinare il proprio presente e programmare il proprio futuro. Lo studio e le ricerche di base sono state affrontate da tutta la classe. I materiali per l'intervista e il video sono stati elaborati da: Sconto Marta, Strazzante Angelo, Maimone Manuel, Cirino Santi, Francesca Climenti, Rape Martina, Barberi Martina, Dell’Aera Marika.

 

L'alunna Melissa Gallina della classe III S, della pluriclasse di Villapriolo, sotto la guida della prof.ssa Teresa Seminara, ha realizzato un video dal titolo "La bellezza di essere donna oggi", interpretando in modo personale la condizione delle donne di oggi che ogni giorno orgogliosamente si mettono in gioco in tutti i campi della società, anche in quelli considerati prettamente maschili, dando sempre il meglio di sè, con dolcezza, senso di maternità ma anche con forza, coraggio e orgoglio. Le protagoniste del video sono tutte donne "vere", che fanno parte a vario titolo della vita quotidiana di Melissa. Il video si è aggiudicato il terzo premio della sezione prodotti multimediali.

L'articolo dal titolo "Una discriminazione troppo sottovalutata", scritto dalle alunne Marta Aiera, Melissa Gervasi, Marika Salerno e Mirella Stagno della classe III B, sotto la guida della prof.ssa Anna Maria Barberi, ha analizzato il tema del ruolo della donna oggi riflettendo sulle difficoltà che, a causa di vecchi stereotipi e pregiudizi ancora molto forti, costringono le donne a combattere ogni giorno per una parità di genere mai effettivamente raggiunta. L'articolo si è aggiudicato una menzione speciale per la sezione "Articoli di giornale".

"Una discriminazione troppo sottovalutata"

Alcuni alunni della pluriclasse di Villapriolo hanno partecipato alla sezione fotografia del Premio con alcune foto che hanno cercato di mettere in evidenza alcuni aspetti della vita delle donne oggi, il loro legame con il passato o il loro proiettarsi verso il futuro:

  • Mirko Spallina, I S, "Donne in Quarantena"
  • Gaia Ruggiero, I S, "Nonna insegnami come si fa"
  • Cristina Gallina, I S, "Donne Multitasking"
  • Polo Baglio, III S, "Niente ci può fermare"
  • Sandra Paradiso, III S, "Donne ieri, oggi e domani"
  • Viola Mazzarisi, III S, "Livia e Paride al ritorno dal pascolo"  "Non ho paura di sporcarmi"

 Tutte le foto sono state messe in mostra lungo la scalinata dell'istituto Comprensivo "De Amicis" di Enna, plesso Garibaldi, in occasione della manifestazione artistica "Balconando"